Il Cristo morto del Mantegna

IL CRISTO MORTO DEL MATEGNA

PINACOTECA DI BRERA

NUOVO ALLESTIMENTO E NUOVA TECA ESPOSTIVA

Nel corso del riallestimento delle sale della Pinacoteca di Brera, voluto dal direttore James Bradburne nel 2016, Arterìa srl ha studiato, progettato e realizzato la nuova teca protettiva per il capolavoro di Andrea Mantegna “Il Cristo Morto”.

La teca è un prodotto della divisione Arterìa Safe_Tech ed è stata realizzata con un intervento non invasivo sulla cornice storica, con l’utilizzo dei migliori prodotti conservativi disponibili sul mercato e con l’obiettivo di garantire il controllo delle condizioni microclimatiche per mitigare la variabilità del microclima della Pinocoteca causato anche dall’afflusso del pubblico.

La teca, che contiene al suo interno dei prodotti U.R. stabilizzanti , offre anche la possibilità di inserimento di sensori che rilevano in maniera costante ed accurata i dati della temperatura e dell’umidità relativa consentendo anche un monitoraggio continuo da remoto.

La protezione frontale è garantita da un vetro stratificato antiriflesso e anti UV che offre inoltre una eccezionale visibilità per la migliore fruizione del capolavoro ed un’esperienza visiva ineguagliabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *