Nasce Cultura Crea Plus: in arrivo nuovi aiuti per le imprese culturali e creative del Mezzogiorno

“Nuovi aiuti alle imprese della filiera culturale e creativa del Mezzogiorno che hanno sofferto durante la pandemia da Covid-19 e un percorso semplificato per lo sviluppo di iniziative imprenditoriali e no profit che valorizzano e promuovono il patrimonio culturale in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia”. Questa è il commento del Ministro Franceschini  alla nascita di “Cultura Crea PLUS” sancita dalla firma di due Direttive Operative che recepiscono le modifiche e le integrazioni introdotte nella disciplina dell’utilizzo di queste risorse europee dal decreto del 10 dicembre 2020 del Ministro della Cultura. Cultura Crea Plus è una procedura a sportello che offre fino a 25 mila euro a fondo perduto alle imprese, anche no profit, attive dal 1 gennaio 2020 che hanno subito una perdita di fatturato nel corso del 2020 a causa dell’emergenza Covid – 19 e che non necessariamente intendono presentare un piano di investimenti. Lo sportello sarà aperto a partire dalle ore 12.00 del 19 Aprile 2021 fino ad esaurimento delle risorse. Cultura Crea 2.0 prenderà il via il 26 aprile, sostituendo l’incentivo esistente per il quale non è più possibile presentare domanda. Tra le novità figura l’ampliamento dei territori di intervento, della platea di beneficiari e delle spese ammissibili alle agevolazioni.

Per maggiori informazioni: https://www.invitalia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *